Zuppa dolce romana

INGREDIENTI per 4 persone

1 trancio di pan di Spagna di gr. 600

zucchero semolato gr. 200

zucchero a velo gr. 300

6 uova

farina gr. 100

latte 1 litro

2 bicchierini di Sambuca

12 ciliegine candite per decorare

PREPARAZIONE

Mettere mezzo bicchiere di latte a scaldare in una casseruola; versare in un’altra casseruola i tuorli d’uovo (tenendo da parte l’albume), lo zucchero semolato e la farina. Sbattete il composto con una frusta aggiungendo, poco alla volta, tutto il latte freddo.

Alla fine unite, sempre mescolando, anche il latte in ebollizione. Mettere allora sul fuoco la casseruola col composto appena preparato e senza mai stancarvi di mescolare, attendere che la crema giunga al punto di ebollizione, lasciandola poi bollire ancora per circa un paio di minuti.

Versare infine la crema in una terrina, mescolatela nuovamente e fatela poi raffreddare. Tagliate a fette sottili il pan di Spagna, stendetene una metà su una larga pirofila che avrete prima spennellato con la crema preparat. Innaffiate le fette di pan di Spagna con un bicchierino di Sambuca e poi versate la crema dandole una forma a cupola, quindi copritela con le rimanenti fette di pan di Spagna, che inzupperete con l’altro bicchierino di Sambuca. Montate, a questo punto, gli albumi a neve ferma, quindi amalgamateli con lo zucchero a velo.

Versate gli albumi (mettendone da parte però 3 o 4 cucchiaiate) sul dolce e stendeteli bene aiutandovi con una spatola.Mettete il rimanente albume nella tasca da pasticciere, con bocchetta spizzata quindi decorare a piacere il dolce, guarnendolo inoltre con le ciliegine candite e spolverizzandolo con lo zucchero a velo.

Mettete il dolce in forno alla temperatura di 180° e lasciatelo per 20 minuti.

Toglietelo dal forno e fatelo raffreddare prima di servirlo.