Torta di Pandoro come Nigella

Stampa La Ricetta

Questa ricetta prende spunto dalla ricetta di Nigellissima del Budino di Pane, una ricetta per riutilizzare il pane vecchio ed è stata modificata per l’utilizzo del pandoro.

Questa è una torta e non un budino semplice perchè l’impasto con cui è stato bagnato il pandoro non è stato ricoperto completamente, lasciandogli più la sembianza di torta.

 

INGREDIENTI

  • 3 spicchi di pandoro
  • 500 ml di latte intero
  • 3 uova
  • 50 g di gocce di cioccolato fondente
  • cannella q.b.
  • olio d’oliva
  • liquore (opzionale)

 

PREPARAZIONE

  1. Ungete la teglia con l’olio d’oliva e preriscaldate il forno.
  2. In seguito tagliate a cubotti le fette di pandoro.
  3. In una ciotola sbattete le uova e aggiungetevi il latte e un cucchiaino di cannella.
  4. Sbattete il tutto con una frusta per qualche minuto e poi versate la miscela piano piano sul pandoro, facendo si che si assorba in modo omogeneo.
  5. Aggiungetevi poi le gocce di cioccolato e una spruzzata di cannella.
  6. Infornate per 30 minuti a 180°.
  7. Servite il dolce tiepido a fette.

 

CONSIGLI

– Fate attenzione: l’impasto è molto liquido perciò utilizzate una tortiera apribile.

– Potete aggiungere del liquore per rendere più ricco il sapore.