ricetta Crumble di mele

Crumble di mele goloso

Stampa La Ricetta

La mela è il frutto perfetto, si sposa bene con la carne, sia calda che fredda, è un ottimo ingrediente “insalataro” per spezzare la noia ed è la regina dei dolci.

Il crumble è una golosità un po’ vintage, con il fascino del dolce da nonna, viene consigliato perchè è semplicissimo da fare ma regala la massima soddisfazione!

 

INGREDIENTI

Per le mele

  • 1 kg di mele
  • 45 g di zucchero
  • cannella a volontà
  • 20 g di burro
  • succo di mezzo limone

Per il crumble

  • 180 di farina
  • 120 g di zucchero di canna
  • 120 g di burro
  • cannella
  • gocce di cioccolato

 

PREPARAZIONE

  1. Pelate le mele e privatele di torsolo e semi, quindi tagliatele a cubetti il più possibile regolari.
  2. Fate sciogliere il burro in padella e versatevi dentro le mele, aggiungendo il succo di mezzo limone, lo zucchero e cannella a volontà, secondo il vostro gusto.
  3. Mescolate e fate saltare le mele.
  4. Potete cucinarle a partire da 1 un minuto fino a 2 o 3, per farle insaporire meglio.
  5. Spegnete e mettete da parte.
  6. Ora preparate la pasta crumble: versate in una ciotola la farina, lo zucchero di canna e il burro tagliato a cubetti a temperatura ambiente.
  7. Iniziate a lavorare l’impasto con la punta delle dita, finchè sentirete formarsi dei grumi irregolari.
  8. Ora prendete la teglia che avete scelto e imburratela, versatevi dentro le mele e ricopritele con la pasta crumble, ben distribuita.
  9. Infornate in forno ventilato preriscaldato a 180 ° e per circa 40 minuti.
  10. Dopodichè se la crosta risulterà ben dorata e croccante togliete dal forno, altrimenti spostate la rotella del forno sulla parte superiore e lasciate “gratinare” finchè non dorerà per bene.
  11. Togliete dal forno e servite caldo.
  12. Se volete renderla golosa aggiungete delle gocce di cioccolato prima di servire: si scioglieranno leggermente e sprigioneranno un sapore che si combina benissimo con questo dolce.
  13. In alternativa servite con uno spruzzo di panna, oppure senza nessun contorno è già buonissima così.