Turbanti di sogliola

Ricetta golosa per cucinare il pesce con un ripieno di patate, olive taggiasche e prezzemolo:  i turbanti di sogliola.

INGREDIENTI

2 patate medie

filetti di sogliola

15 olive taggiasche (nere)

prezzemolo

pan grattato

sale

olio

PREPARAZIONE

Bucherellare le due patate medie e metterle nel forno a microonde per 10 minuti in modo tale che verranno come “bollite in pentola”.  Questo è un metodo più veloce per lessare le patate, in alternativa se si ha più tempo a disposizione, va benissimo anche la cottura tradizionale in pentola.

Mentre le patate cuociono, sminuzzare con il coltello 15 olive taggiasche ed un ciuffo di prezzemolo.  Aggiungervi poi anche le patate, senza buccia e spezzettate con la forchetta e schiacciarle bene amalgamandole al resto degli ingredienti.  Aggiustare con un pizzico di sale.

Spolverizzare la teglia con 1 strato di pan grattato ed un goccio d’olio, quindi procedere con la preparazione dei turbanti prendendo una fettina di sogliola (se è troppo grande, tagliarla a metà) e riponendovi sopra una noce di ripieno di patate.  Avvolgere il ripieno con il filetto di sogliola in modo tale che si creino delle piccole rotelline e posizionare i turbanti all’interno della teglia.  Spolverizzare nuovamente con un po’ di pan grattato (senza esagerare) e aggiungervi ancora un filino d’olio.  Mettere in forno a 180° per 15/20 minuti.

I turbanti di sogliola sono pronti per essere gustati!!