ricetta vellutata di zucca

Vellutata di zucca con cipolle caramellate

Stampa La Ricetta

Vi avanza un po’ di zucca? Concedetevi una calda vellutata, perfetta in inverno… si prepara in pochi minuti!

Iniziano i famosi giorni della merla, periodo in cui le temperature si abbassano drasticamente… ma il freddo lo si combatte in cucina! Con una bella vellutata ricca di vitamine.

 

INGREDIENTI per 2 persone

  • 450 g di zucca
  • 2 cipolle rosse
  • brodo vegetale q.b.
  • sale
  • pepe
  • zucchero
  • 1/2 cucchiaino di cannella
  • olio d’oliva
  • semi di papavero

 

PREPARAZIONE

  1. Tagliate una delle cipolle grossolanamente e mettetela a soffriggere nell’olio d’oliva.
  2. Dopo un paio di minuti aggiungete la zucca tagliata a pezzetti e fatela soffriggere per 5 minuti.
  3. Aggiungete un mestolo di brodo vegetale per volta per far si che la zucca non si asciughi.
  4. Lasciatela cuocere a fuoco lento e copritela con un coperchio, girandola di tanto in tanto.
  5. Nel frattempo preparate la cipolla caramellata: una volta pulita, affettatela e mettetela in padella con un filo d’olio ma fate attenzione a non abbrustolirla altrimenti cambierà il sapore.
  6. A questo punto iniziate ad aggiungere un po’ di zucchero alla volta, conviene fare ad occhio perché la quantità è direttamente proporzionale a quella d’acqua contenuta nella cipolla.
  7. Abbassate il fuoco al minimo e coprite, continuando a mescolare molto spesso.
  8. Le cipolle dovranno appassire per bene, quindi ci vorranno almeno 25 minuti.
  9. A questo punto controllate la zucca: se si schiaccia ad una minima pressione della paletta aggiustate di sale e pepe e poi togliete dal fuoco.
  10. Con un minipimer o un frullatore riducetela ad una crema.
  11. Più frullate e più diverrà liscia, personalmente la apprezzo un po’ più grumosa.
  12. Rimettete in padella a fuoco lento per far si che resti calda e aggiungete mezzo cucchiaino di cannella, quindi mescolate.
  13. Servite aggiungendo una spruzzata di semi di papavero e una cucchiaiata di cipolle caramellate al centro.

 

CONSIGLI

Per dare un tocco in più alle vellutate e ai passati di verdura usate gherigli di noce sminuzzati, pinoli, sesamo, semi di zucca… oltre a dare più gusto rendono il piatto più energetico e sostanzioso.