ricetta cinese spaghetti soia con gamberetti

Spaghetti di soia con gamberetti e verdure

Un piatto davvero tipico della cucina cinese, e anche molto molto semplice da preparare. Riuscirete ad arrivare tranquillamente allo stesso sapore di un ristorante cinese senza alcuna fatica, e potrete gustarvi degli spaghetti di soia con gamberetti e verdure degni di lode. Non dimenticate di comprare anche le bacchette, e non lasciatevi tentare usando la forchetta!

 

INGREDIENTI per 2 persone

  • 100 grammi di spaghetti di soia
  • 150 grammi di gamberetti precotti
  • 1 cipolla
  • 1 zucchina
  • 1 peperone rosso
  • 1 carota
  • 1 dado vegetale
  • salsa di soia
  • olio

 

PREPARAZIONE degli spaghetti con i gamberetti

  1. In una pentola portate l’acqua della pasta all’ebollizione, spegnete il fuoco ed immergere gli spaghetti di soia per 5 minuti.
  2. Scolateli, possibilmente tenendo l’acqua di cottura, e raffreddateli con sotto l’acqua fredda.
  3. In una padella antiaderente scaldare l’olio e rosolare la cipolla tagliata fine.
  4. Intanto preparare tagliate alla julienne la carota, il peperone e le zucchine e aggiungerle in quest’ordine nella padella.
  5. Aggiungere a questo punto il dado e due cucchiai di salsa di soia e mescolare bene.
  6. Se dovesse essere necessario, aggiungere un po’ d’acqua di cottura.
  7. Quando le verdure saranno cotte, aggiungere i gamberetti e farli saltare 5 minuti.
  8. Infine aggiungere gli spaghetti e farli saltare per poco tempo per servirli subito a tavola.
  9. Mettete in tavola anche la salsa di soia avanzata per condire direttamente nel piatto.

 

Note:

Attenzione alla quantità degli spaghetti, calibratela sempre su 50 grammi per persona. Io ho fatto l’errore di pensare fossero pochi e prenderne 100 grammi a persona, e il risultato è stata una quantità industriale di spaghetti con cui ci ho mangiato per due giorni.