Strudel di asparagi, prosciutto cotto e brie

Stampa La Ricetta

La preparazione di questo strudel è molto semplice ed è l’ideale se volete fare un antipastino sfizioso ma non impegnativo oppure se avete poco tempo.

 

INGREDIENTI

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 250 g di asparagi
  • 100 g di prosciutto cotto
  • 80 g di brie
  • 1 tazzina di latte
  • sale q.b.
  • semi di sesamo
  • semi di papavero

 

PREPARAZIONE

  1. Fate bollire gli asparagi per dieci minuti in acqua salata.
  2. Una volta cotti scolateli e lasciateli raffreddare.
  3. Preparate la pasta sfoglia oppure utilizzatene una già pronta: stendetela e ricoprite l’interno di fette di prosciutto cotto.
  4. Ora prendete gli asparagi e disponeteli in linea sopra il prosciutto, facendo in modo che le punte siano visibili una volta che avrete arrotolato lo strudel.
  5. Se la pasta sfoglia è troppa tagliate l’eccesso, lo potrete utilizzare per le decorazioni!
  6. Tagliate via la crosticina del brie e stendetelo nella parte centrale dello strudel, in dosi generose.
  7. Stendete un altro strato di prosciutto e arrotolate.
  8. Decorate a piacere con la pasta avanzata.
  9. Spennellate la superficie con il latte e poi spargete sopra i semini di papavero e sesamo.
  10. Infornate in forno preriscaldato a 180° per 35/40 minuti, finchè la crosta non si sarà dorata.

Servire tiepido e… gustare subito!

Naturalmente questo strudel può essere variato in mille modi, si possono utilizzare: crudo, speck, fontina, toma, zucchine, spinaci, ecc…Inoltre se volete una crosta ancora più dorata, anche se un po’ meno leggera, potete spennellarla di rosso d’uovo invece che di latte.