Vitello tonnato

Una ricetta tipica  che unisce il sapore della carne alla freschezza del tonno. Il suo utilizzo va dall’antipasto fresco al secondo, da servire su un vassoio ed imbandire così la tavola. Il gusto, nonostante la maionese ed i capperi, risulta delicato e piace di solito a tutta la famiglia. Buon appetito!

INGREDIENTI

800-900 g di vitello

vino bianco

1 costa di sedano

1 carota

1 cipolla media

1 o 2 chiodi di garofano

1 spicchio d’aglio

1 foglia di alloro

prezzemolo

sale

pepe

250 g di maionese

150-170 g di tonno

capperi

PREPARAZIONE

In un pentola capiente mettere vino bianco, acqua (q.b. per coprire il pezzo di carne), la carota tagliata a pezzi, la cipolla, il sedano, la foglia di alloro, un mazzetto di prezzemolo, la scorza del limone e lo spicchio d’aglio. Portare ad ebollizione. Aggiungere il sale, una macinata di pepe e la carne.

Cuocere per un’ora e mezza e poi far raffreddare. Intanto creare la salsa tritando il tonno sgocciolato con i capperi, unirvi la maionese e mescolare bene, passando nel mixer per ridurre il tutto in una crema. Tagliare la carne a fettine sottili (preferibilmente con l’affettatrice) e coprirla con la salsa. Decorare con qualche cappero e mettere in frigorifero.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *