Spaghetti alla Procida

Ricetta di un piatto freschissimo, e molto molto estivo sarebbe meraviglio gustarlo in riva al mare: gli Spaghetti alla Procida.

INGREDIENTI

1 polpo fresco di media grandezza

300 g di spaghetti

aglio (3 spicchi)

olio extravergine di oliva

peperoncino (o pepe in alternativa)

pomodorini (se graditi)

prezzemolo

PREPARAZIONE

Nonostante possa sembrare un piatto molto elaborato, il procedimento è semplice:
Prendere il polpo che avrete precedentemente conservato in freezer per circa un’ora e immergerlo per 3 volte in acqua bollente, quindi lasciarlo cuocere per circa un’ ora e mezza.  Terminata la cottura l’ideale sarebbe lasciarlo raffreddare all’interno della pentola, nel caso in cui non vi sia tempo, tagliarlo a pezzettini quando è ancora caldo e riporlo in un recipiente.

Nel frattempo preparare un soffritto utilizzando 3 spicchi d’aglio schiacciati , abbondante olio extravergine di oliva e del peperoncino per chi lo gradisse.

Far cuocere gli spaghetti all’interno dell’acqua dove è stato fatto bollire il polpo, aggiungendo una manciata di sale.  Contemporaneamente ripassare il polpo nella padella del soffritto aggiungendo magari dei pomodorini freschi e un pizzico di pepe (nel caso in cui non sia già stato utilizzato il peperoncino).

Quando gli spaghetti saranno cotti al dente, aggiungerli nella padella del polpo, versandovi anche un pochino di acqua di cottura che sarà stata tenuta da parte.  Terminata la cottura aggiungere un po’ di prezzemolo e voilà….il piatto è pronto per essere gustato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *