Ravioli con ripieno di salmone

I ravioli con ripieno di salmone sono molto facili da realizzare. Assicuratevi che il pesce sia fresco.

INGREDIENTI

Per la pasta

450 g Farina

2 Uova

8 cucchiai di acqua tiepida

5 cucchiai di olio extravergine d’oliva

Sale e pepe

Per il sugo

200 g di pomodori pelati

1 spicchio d’aglio

Sale e pepe

Per il ripieno

800 g salmone

Scalogno tritato

70 g Burro

½ dl vino bianco

Farina q.b

1,5 dl Panna liquida

1,5 dl Brodo di pesce

Olio extravergine d’oliva q.b

Prezzemolo tritato fresco q.b

PREPARAZIONE

Per la pasta: su un piano di lavoro mettete la farina, l’acqua tiepida, le uova e lavorate il tutto fino ad ottenere un
‘impasto sodo.

Sistemate l’impasto in una terrina coprite e fate riposare per circa 30 minuti.
Preparate il ripieno: Dopo aver pulito bene il salmone, tagliatelo con un coltello e tenetelo da parte.

In una casseruola fate sciogliere il burro e lo scalogno tritato, dopo unite il pesce e fate insaporire, irrorate con il vino e fate evaporare.

Dopo aggiungete la farina, il brodo di pesce, salate, pepate e per legare bene il tutto aggiungete un po’ di farina in modo che il condimento non è molto liquido.

Fate raffreddare e aggiungete il prezzemolo tritato, Stendete la pasta in una sfoglia molto sottile, e con l’aiuto di una tasca da pasticcere fate tanti mucchetti e a farcite la pasta, mi raccomando tenete un po’ di distanza tra un raviolo e un altro altrimenti non li potete chiudere. Chiudete con l’altra pasta il composto e ritagliatelo a forma di raviolo.

A parte preparate il sugo: In un tegame con l’olio fate dorare uno spicchio d’aglio, appena dorato eliminatelo e aggiungete i pomodori a pezzettoni, salate, pepate e unite alcune foglie di basilico.

Fate cuocere a fiamma bassa per 15 minuti spegnete e con questo condimento condite i vostri ravioli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *