Ravioli di melanzane con provola

INGREDIENTI per 4 persone

Per la pasta

500 gr. di farina

5 uova (più due rossi a parte)

sale q.b.

Per il ripieno

3 melanzane lunghe di media grandezza

300 gr. di provola

50 gr. di parmigiano

50 gr. di pinoli (oppure anacardi)

mezzo spicchio d’aglio triturato finemente

1 rosso d’uovo

4 foglie di basilico

un cucchiaino di origano

sale q.b.

pepe q.b.

Per il sugo dei ravioli

2 spicchi d’aglio tagliati a metà

50 gr. di ricotta dura salata

pomodorini

pepe q.b.

sale q.b.

PREPARAZIONE

Lavate le melanzane, bucatele, disponetele su una placca ed infornatele a 160° per circa 30′. Dopo averle sfornate, svuotate le melanzane e privatele della polpa, colatela nell’acqua residua e mettetela nel frullatore con dell’aglio soffritto, la provola, il parmigiano, il rosso d’uovo ed il basilico; infine aggiustate di sale.

Preparate la pasta all’uovo mescolando la farina ed un po’ di semola, incorporate le uova ed impastate il tutto fino ad ottenerne una pasta liscia.
Stendete la pasta sottilmente, spolveratela di semola e ritagliate delle strisce larghe 10 cm. circa. Stendete le strisce appena create sul piano e spennellatele con dell’uovo, con un cucchiaio disporre dei mucchi di ripieno e qualche pinolo al centro della sfoglia, distanziandoli di 10 cm circa tra di loro.
Piegare la sfoglia su se stessa, fare aderire i bordi esterni e con un bicchierino (o un coppa pasta) ricavarne delle mezze lune. Preparate il sugo soffriggendo l’aglio e fate cuocere a fuoco vivo i pomodorini tagliati a metà, salate, aggiungete il basilico, nel frattempo lessate i ravioli in acqua calda, scolateli e saltateli delicatamente nel sugo di pomodoro; impiattate e spolverate il tutto con la ricotta dura e l’origano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *