Pici

I pici sono un tipo di pasta fatta a mano, simili agli spaghetti ma più larghi, tipici del sud della Toscana, della val d’Orcia e della val di Chiana, della provincia di Siena, della provincia di Grosseto e della Provincia di Arezzo e della confinante provincia di Viterbo dove però sono chiamati umbrichelli.

INGREDIENTI

gr 500 di farina tipo 0

1 bicchiere d’acqua

poco sale

PREPARAZIONE

Nella spianatoia versare la farina, mettervi un pizzico di sale e formare una piccola conca dove verserete l’acqua. Lavorare la farina in modo da ottenere un impasto consistente. Far riposare per 10′, quindi spianare con il matterello fino ad ottenere uno spessore di 1 cm.

Tagliare a listarelle di 1 cm e lavorate la pasta facendola rotolare sulla spianatoia con le mani fino ad ottenere un lungo spaghetto piuttosto grosso che deporrete sulla spianatoia su un sottile strato di farina. Lessare in abbondante acqua salata e condire con sugo di carne.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *