Pasta ai 4 formaggi

La ricetta per la pasta ai quattro formaggi, un classico della cucina, buona da gustare in ogni occasione.

INGREDIENTI per 2 persone

60g gorgonzola

60g taleggio

40g parmigiano

4g maizena

250g latte

40g emmental grattugiato

200g pasta

pepe nero

PREPARAZIONE

Per iniziare la preparazione, tagliare il gorgonzola a fette, poi a cubetti, e mettere da parte. Si consiglia di non rimuovere la buccia, Tagliare il taleggio a fette, poi a cubetti, e mettere da parte. Anche in questo caso, si consiglia di non rimuovere la buccia.

Mettere il parmigiano grattugiato in una ciotola cospargerlo con la maizena, mscolare con le mani il parmigiano per distribuire la maizena uniformemente intorno al parmigiano grattugiato, mettere il latte a scaldare a fuoco alto in una padella antiaderente.

Quando il latte avrà quasi raggiunto l’ebollizione, spegnere il fuoco, aggiungere il parmigiano nella padella e mescolare bene per ottenere una salsa liscia e priva di grumi, aggiungere ora il formaggio emmental e mescolare bene per prevenire la formazione di grumi.

Quando l’emmental sarà completamente sciolto, aggiungere il gorgonzola e il taleggio nella padella e mescolare costantemente, questo passaggio richiederà alcuni minuti, nel caso il calore residuo della padella non fosse sufficiente per sciogliere i formaggi appena aggiunti, accendere il fuoco per 20-30 secondi e spegnere nuovamente.

Quando tutti i formaggi saranno sciolti in maniera appropriata, le uniche parti solide visibili saranno le parti delle bucce non disciolte, versare la salsa attraverso un colino in una ciotola per rimuovere ogni residuo solido, muovere il colino per permettere alla salsa di colare completamente nella ciotola.

Rimettere la salsa in padella e accendere il fuoco al minimo. La consistenza della salsa a questo punto sarà tale da velare il mestolo con facilità, nel caso che la salsa risultasse troppo densa, allungarla con un goccio di latte e mescolare per ottenere la consistenza desiderata.

Aggiungere del pepe macinato fresco e mescolare bene per incorporarlo nella salsa, terminata la cottura della pasta, scolarla e aggiungerla nella padella. Il calore non è richiesto durante questo passaggio, ma se si lo si desidera si può mantenere la fiamma al minimo.

Mescolare bene per condire la pasta.
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *