Filetto di Maiale al Lardo ed Erbe

Non lasciatevi intimorire dal nome di questo piatto…è facilissimo da fare, costa relativamente poco ed è buonissimo, questa è una validissima ricetta, da usare soprattutto se si vogliono stupire gli amici con il minimo sforzo.

INGREDIENTI per 4 persone

800 g di filetto di maiale

1,5 etti di lardo tagliato fine

mix erbe per arrosti

mezza cipolla

olio,sale q.b.

PREPARAZIONE

Prendete il trancio di filetto e tagliatelo in pezzi più piccoli. Più sono piccoli prima li cucinerete e più sarà facile controllarli durante la cottura, evitando ad esempio che l’interno rimanga crudo. La carne di maiale deve essere ben cotta, quindi il consiglio è di fare pezzi di 4-5 cm di larghezza e massimo 3 cm di spessore. Affettate la mezza cipolla per fare un piccolo soffritto in una padella con dell’olio, e quando si sarà imbiondita adagiatevi i vostri pezzi di filetto.
Lasciate cuocere i pezzi tutti da un lato; poi, servendovi di pinze da cucina, quando vedete che iniziano a colorirsi, girateli e spargete il mix di erbe insieme a un pizzico di sale sulla parte appena cotta. In questo modo potete tenere a mente ogni volta quale faccia del vostro pezzo di carne è stato o deve stare dalla parte della padella per cuocersi meglio, e nel frattempo insaporite bene il tutto con il mix di erbe.
Aiutatevi con un coltello per controllare il colorito interno della carne, e quando vedete che è abbastanza cotta spegnete il fuoco. E’ ora di “mettere la copertina” ai vostri pezzi di filetto : servendovi delle solite pinze, prendete ogni bocconcino e arrotolatelo in 1/2 fette di lardo, fissando il tutto con uno stecchino.
Quando avete finito, riponete ancora il tutto in padella e a fuoco basso lasciate sciogliere leggermente il lardo, che diventerà trasparente.
Spegnete il fuoco, servite e gustateli ben caldi mi raccomando.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *