Cinghale alla cacciatora

INGREDIENTI per 6 persone

1 kg. di carne di cinghiale ben frollata;

Per la marinata

2 cipolle

2 carote

2 coste di sedano

2 cucchiai d’olio

1 rametto di rosmarino

½ litro di vino rosso

Per la cacciatora

5 cucchiai d’olio

1 spicchio d’aglio schiacciato con la forchetta

½ cipolla tritata finemente

1 peperoncino

300 g. di passata di pomodoro

sale q.b.

PREPARAZIONE

Tagliate le cipolle, le carote e il sedano a pezzi grossolani e fateli rosolare in un tegame con poco olio. Nel frattempo fate a piccoli pezzi il cinghiale e mettetelo in un recipiente con il vino, le verdure rosolate ed il rosmarino. Lasciate marinare per una notte intera, quindi scolate e asciugate la carne che disporrete in una padella antiaderente ben calda per fagli cedere l’acqua che getterete.

In un capiente tegame di coccio metterete l’olio, lo spicchio d’aglio schiacciato, la cipolla tritata ed il peperoncino che farete soffriggere lentamente. Aggiungete il pomodoro e il sale e fate cuocere per circa 10 minuti, poi aggiungete la carne, aggiustate di sale e cuocete per almeno 2 ore; all’occorrenza bagnate con il liquido della marinata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *