Carciofi ripieni con pomodoro e tonno

Ecco un antipasto molto fresco ed estivo che saprà anche portare un po’ di colore a tavola. Molto graziosi da vedere, questi cuori di carciofo ripieni risulteranno anche belli sfiziosi. La preparazione è molto semplice, viene un po’ lunga perché richiede attenzione più che altro. Aprire i cuori di carciofo può essere un po’ difficile, ma una volta presa la mano si procede spediti.

INGREDIENTI 2 persone

5-6 cuori di carciofo sott’olio

5-6 fette di pancarré

150 grammi circa di pelati

100 grammi di tonno

1 cucchiaio di prezzemolo tritato

1 spicchio d’aglio

1 cucchiaio di erba cipollina

olio EVO

PREPARAZIONE

Scaldate il forno a 175°C.

Togliete i cuori di carciofo dal vasetto e lasciateli in un piattino a sgocciolare.

Aiutandovi con un bicchiere, ricavate una forma circolare da ciascuna fetta di pancarré.

In un bicchiere versate 3 cucchiai di olio EVO e metteteci dentro l’aglio schiacciato. Mescolate bene per qualche minuto affinché l’olio prenda il sapore dell’aglio.

Ora con un pennello da cucina spalmate bene l’olio sul Pancarré e tostatelo per 5-10 minuti.

Intanto sminuzzate i pelati e separateli quanto possibile dall’acqua. Mischiateli quindi al tonno in una terrina, e aggiungete anche il prezzemolo e l’erba cipollina al composto.

Una volta che il pancarré sarà tostato, toglietelo dal forno ed adagiatevi i cuori di carciofo dopo averli aperti con le dita e facendo ben attenzione a non romperli.

Farcite l’interno di ogni cuore di carciofo con il composto ricavato, e sopra mettete qualche pezzettino di erba cipollina tagliata grossolanamente.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *