Bulgur con pesto di zucchine

Bulgur con pesto di zucchine: in un piatto solo leggerezza, freschezza e gusto!

INGREDIENTI per 2 persone120 g di bulgur

2 zucchine grandi

un ciuffetto di erba cipollina

60 g di pinoli

olio d’oliva

sale

PREPARAZIONE

Sistemate il bulgur sul fondo di una pentola e ricopritelo con l’acqua, grossomodo il rapporto di bulgur – acqua è questo: per ogni tazza di bulgur 2 o 3 tazze d’acqua. Nel nostro caso se 120 g occupano una tazza tipo mug dovrete ricoprire il bulgur con almeno 2 mug e non più di 3 d’acqua salata.

Accendete quindi la fiamma media e fate cucinare per circa 15-20 minuti, finchè l’acqua di cottura non sarà assorbita e il bulgur raddoppiato di volume.

Nel frattempo tagliate a tocchetti le zucchine, sminuzzate l’erba cipollina e mettete tutto nel mixer; aggiungetevi poi i pinoli, un filo d’olio e un pizzico di sale. Frullate grossolanamente: se si vedrà qualche pezzettino di zucchina o qualche stelo di erba cipollina sarà ancora più d’effetto!

Una volta pronto il bulgur assicuratevi che non ci sia più acqua (se ne fosse rimasta scolatelo come della normale pasta) e conditelo con il pesto di zucchine, avendo cura di amalgamare benissimo in modo che il condimento sia ben distribuito.

Servite tiepido in coppette o bicchieri.

Prima di servire decorate il bulgur con dei semi di sesamo essiccati. Attenzione: devono essere essiccati e non tostati, altrimenti il loro sapore sarà troppo forte e rovinerà il delicatissimo gusto del pesto di zucchine!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *