Bruschetta al cavolo nero e fagioli

Ecco la ricetta per la bruschetta al cavolo nero e fagioli, un classico servito in centinaia di trattorie su tutto il territorio Toscano. Dal sapore deciso con fresche note vegetali, questo piatto è un’ottimo modo per iniziare un pasto o semplicemente per una merenda alternativa. Siamo certi che questa pietanza verrà apprezzata  per la sua semplicità e fragranza. Buon appetito!

INGREDIENTI per 2 bruschette

50g cavolo nero

pane italiano

10g olio d’oliva

1 spicchio d’aglio

1 foglia d’alloro

50g fagioli cannellini

sale

pepe

PREPARAZIONE

Preriscaldare il forno a 200°C, mettere una foglia di cavolo nero sul tagliere, con un coltello rimuovere la nervatura centrale dalla foglia, ripetere l’operazione per le foglie rimanenti; dai 50 grammi iniziali di cavolo si otterranno circa 20 grammi di nervature e 30 grammi di foglie. Disfarsi delle nervature

Sovrapporre le foglie, affettare le foglie per tutta la loro lunghezza, girare le foglie appena tagliate di 90°, tagliare nuovamente le foglie per ottenere delle parti più piccole.

Tagliare due fette di pane dello spessore di circa 1.5 centimetri, infornare il pane appena tagliato per dieci minuti. Girare il pane sottosopra dopo cinque minuti per renderlo uniformemente croccante. Terminato il tempo, rimuovere le fette dal forno, mettere una padella su fuoco medio e versare dentro l’olio.

Aggiungere nella padella l’aglio schiacciato, non appena l’aglio inizia a soffriggere, aggiungere la foglia di lauro nella padella, versare nella padella le foglie di cavolo sminuzzate, mescolare bene per distribuire l’olio sulle parti di cavolo.

Cuocere per 5 minuti mescolando regolarmente, terminata la cottura, aggiustare di sale e pepe a piacere, mescolare nuovamente per distribuire i condimenti.

Togliere la foglia di lauro dalla padella, riscaldare i fagioli cannellini nella loro acqua, versare un filo d’olio sulle fette di pane tostato.

Disporre uniformemente le foglie di cavolo sulle fette di pane, aggiungere uno strato di fagioli cannellini alle bruschette.

Per terminare, aggiungere un po’ di sale, un po’ di pepe e un filo d’olio. Questi condimenti aggiunti alla fine renderanno la bruschetta autentica

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *