Aspic colorato

L’aspic è un gustoso antipasto preparato con tante verdure miste. Un antipasto che potete servire anche durante le feste natalizie. Ma anche ideale in estate da servirlo fresco, nelle giornate calde. Come ricetta è un po’ laboriosa, ma alla fine il risultato sarà ottimo. L’aspic può essere preparato anche con della frutta di stagione.

INGREDIENTI per 6 persone

1 litro e mezzo di gelatina

1 Uovo

50 g. di olive verdi

150 grammi di tonno sott’olio

4 filetti di acciughe

1 cucchiaio di capperi

Uova sode

Cetrioli sott’aceto

1 peperone rosso

150 g. di prosciutto cotto

1 carota

PREPARAZIONE

Preparate 1 litro e mezzo scarso di gelatina e lasciatela raffreddare senza farla indurire.
Passate al passaverdure 150 g. di tonno sott’olio, 4 filetti di acciughe e un cucchiaio di capperi, poi montate il passato a spuma con 75 grammi di burro tenuto a temperatura ambiente.

Versate uno strato di gelatina alto 1 cm in una tortiera larga cm. 20 e alta cm. 6 e fatela indurire in frigorifero, al centro poggiate una fetta di uovo sodo e formate tutt’attorno una corona con le altre fette di uovo, alternandole con ventaglietti di cetriolini sott’aceto, 50 g. di olive verdi, preferibilmente farcite, e listerelle di peperone rosso.
Versate poca gelatina e rimettete al fresco a indurire, poi coprite con 150 g. di prosciutto cotto, privato del grasso, e con gelatina.

Appena sarà rassodata, fate uno strato di spuma di tonno, premuta da una siringa apposita o da un cono di carta oleata, avendo cura di non arrivare ai bordi della tortiera.

Versate la rimanente gelatina e mettete il tutto in frigorifero, fino a indurimento completo. Sformatelo sul piatto di portata, dopo averlo immerso per qualche istante in acqua calda.

Guarnite il piatto con fettine di cetriolo tagliate a ventaglio e dischi di carote o di peperone rosso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *